“Cosa Resta”

“Sabbia nelle mani che si sgretola piano
Tempo infinito, graffiti rubati
muri di pietra dimenticati
COSA RIMANE DI QUESTA VITA
Ombre nel buio,
Anni spalmati, molte parole

COSA RESTA

Fumo negli occhi linfa che muore
Martello sul cuore,
Lacrime rosse, frantuma le ossa
COSA RIMANE DI QUESTA VITA
Volti distorti.
Luci abbaglianti, suoni lontani

COSA RESTA

Senti. Ascolta. indelebile stai qui
Senti. Ascolta. indelebile stai qui

Mi alzo nel vento, tremo un momento,
disposto a star qui

Lascio che il tempo
faccia il suo corso
il respiro è ormai lento
mi guardo dall’alto
Indelebile stai qui

Indelebile stai qui
Indelebile stai qui

Nuvole dense stordiscono il cielo
Natura violenta
Tetri colori, pioggia che cola
QUALCOSA RIMANE
ATTACCATO ALLE DITA
Non solo brandelli della mia vita

COSA RESTA

Senti. Ascolta. indelebile stai qui
Senti. Ascolta. indelebile stai qui

Mi alzo nel vento, tremo un momento,
disposto a star qui.”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...